Villa FG

Analisi del luogo e del contesto

La proprietà ha uno splendido affaccio sulla campagna circostante, da cui si può godere della vista dei campi coltivati e dei paesi posti sui promontori limitrofi. Data la lontananza da strade trafficate si gode di grande tranquillità e pace, rendendo la tenuta un luogo ideale dedicato all’otium.
Non sono presenti elementi vegetali decorativi, mentre sulle scarpate che raccordano il piazzale dell’abitazione al piano di campagna sono posti a dimora molti alberi da frutto, soprattutto ulivi, con un sesto d’impianto troppo ridotto.
Oltre all’edificio principale sono presenti altri due annessi da ristrutturare ed adibire ad alloggio per gli ospiti.

Motivi d’ispirazione

Si vuole dare particolare rilievo alla parte della proprietà esposta verso sud, da cui si ha una vista magnifica sulla campagna e che gode delle migliori condizioni microclimatiche.
Si è definito il carattere del giardino come riflesso della calma e della tranquillità del luogo, che rispecchia la serenità del contatto con la natura ed il frutto del lavoro rispettoso dell’uomo sull’ambiente.

Soluzione progettuale

L’area del piazzale è confinata su un solo lato dell’abitazione, destinando la zona più riservata e con affaccio sulla campagna a prato e bordure fiorite. Le aree pavimentate a ridosso degli edifici vengono ampliate per renderle vivibili e fruibili dagli ospiti.
Tramite opportune opere di modellazione delle scarpate sottostanti viene aumentata l’estensione delle aree verdi a livello dell’abitazione, al fine di ottenere un’equilibrata disposizione delle aree pianeggianti a ridosso dell’edificio principale su tutti i lati.
Sul lato meridionale della proprietà viene ricavata una piscina di 10 m x 5 m con un’opportuna area pavimentata all’intorno, fiancheggiata da pergolati che la incorniciano e la separano dalle adiacenti aree del giardino.
Le scarpate sono ricoperte da elementi vegetali tappezzanti che conferiscono valore ornamentale e riducono drasticamente la manutenzione richiesta.
Una vasta area parcheggio viene ricavata ad una quota leggermente ribassata rispetto all’area piscina. Ciò consente il parcheggio delle auto dei committenti e degli ospiti in una zona facilmente accessibile, ma defilata rispetto agli edifici ed al giardino.